APFS: che cos’è e a cosa serve

Lo scorso giugno, durante la WWDC, Apple ha presentato un nuovo File System per sostituire quello adottato fino ad allora (HFS) sui propri Sistemi Operativi, quali iOS, MacOS e WatchOS. 

Come ottenere questo File System?

  • Per avere APFS come file system è necessario aggiornare gli iPhone, iPad e iPod Touch compatibili ad iOS 10.3, una volta fatto ciò basterà recarsi nell’applicazione “Watch” e scaricare ed installare l’aggiornamento a WatchOS 3.2. Invece se si possiede un Mac, occorre andare nel Mac App Store, e scaricare l’aggiornamento a MacOS 10.12.4

È consigliato l’aggiornamento?

  • Si, in particolare ai possessori di iPhone 5, iPhone 5C e iPad 4. Sembra infatti rivitalizzare tali dispositivi, nonostante siano particolarmente datati e, probabilmente, non riceveranno iOS 11. Inoltre iOS 10.3 migliora anche la gestione dell’archivio, infatti il Sistema Operativo occuperà meno spazio. WatchOS 3.2 invece migliora la batteria del dispositivo, mentre MacOS 10.12.4 migliora la fluidità generale.

Studente di Informatica e Tecnologie per la Produzione del Software presso l’università di Bari ed appassionato di tecnologia, "forzato" ad apprendere l'uso della tecnologia ed affascinato da essa, in particolare dal mondo Apple e dal suo ecosistema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *